Un gioco molto divertente che potete proporre quando siete invitati o siete voi ad avere invitati a casa vostra, è quello del copri sette. Questo gioco viene realizzato con le carte italiane. Seguite questa guida per capire il gioco e poterlo spiegare ai vostri amici. La disposizione dei giocatori deve essere formata da quattro righe di tre carte ciascuna. Lo scopo del gioco è quello di combinare ciascuna carta del tallone, con una dello schieramento, in modo che la loro somma sia sette. Quindi, dovete osservare la disposizione iniziale delle carte, e se sopra di esse ci sono più di tre figure, dovete togliere quelleRead More →

Nelle calde giornate estive può essere utile un’acconciatura che sollevi i capelli, li tenga ordinati e liberi il collo. La treccia proposta in questa guida è d’ispirazione olandese. Si realizza una specie di corona composta di capelli intrecciati, un’acconciatura da tutti i giorni ma anche elegante da cerimonia. L’acconciatura è fattibile con capelli di media lunghezza, sia lisci che ricci. I capelli vanno spazzolati abbondantemente in una fase preliminare, i nodi sono molto fastidiosi durante le procedure successive. Può essere consigliabile uno shampoo con applicazione di balsamo, così il risultato sarà lucido ed uniforme a tutto favore della lavorabilità. Cominciamo dai capelli in alto aRead More →

Un gioco molto facile che si può giocare fra un gruppo di bambini. Molto utile per chi dirige gruppi di bambini e non sa come fargli passare il tempo svagandosi. In questa guida le regole di un gioco semplice e forse proprio per questo molto usato. Potrebbe anche essere usato dalle maestre nelle scuole per fare svagare i bambini e tenerli sott’occhio. Il gioco si svolge fra ragazzi che possono essere un gruppo di dieci o meno o uno di venti o più. Uno fa il capo e si mette in piedi ben in vista da tutti mentre gli altri siedono attorno a lui. IlRead More →

Risulta essere un solitario che va giocato con due mazzi di carte da 52, meglio se su un tavolo visto che devi allinearne un mazzo in varie righe. In questa guida ti indico le sue regole in modo che possa giocarci tranquillamente quando vorrai rilassarti la mente. Mescola un mazzo di carte e distribuiscilo sul tavolo in questo modo. Una prima riga di quattro carte, lasciando lo spazio per una carta fra una carta e l’altra. Sotto questa riga formane un’altra di 5 carte, lasciando sempre lo spazio fra una carta e l’altra. Sotto ancora una riga da 6 carte, sempre spaziate. Poi una rigaRead More →

Chi di voi non è mai ricorso all’inchiostro simpatico per evitare che i vostri messaggi vengano letti da qualche curiosone? L’inchiostro simpatico risale al 1700, quando un certo Sig. Waitz scoprì che il cloruro di cobalto aveva la proprietà di diventare verde quando lo si riscaldava. Ora ti insegno a fare con le tue mani l’inchiostro simpatico con una formula del 1836. Prendi una parte di cobalto e scioglila con tre parti di acido cloridrico, o anche conosciuto come acido muriatico, per questo stai attento a non maneggiare queste cose senza guanti e su una superficie protetta da carta di giornale o stracci. Una voltaRead More →